LA FAMIGLIA DIGITALE

Da Dixan per la Scuola, uno studio approfondito sul rapporto tra le varie generazioni nell’uso di web e PC, ricco di tanti spunti di riflessione per i genitori italiani.

Per diversi mesi un team di educatori e ricercatori professionisti sono stati impegnati con osservazioni sul campo, colloqui e interviste alle famiglie e ad esperti in materia per realizzare il Docuvideo “La Famiglia Digitale”: una ricerca di grande interesse sia didattico sia sociale, alla base anche di tutti i materiali – manuali didattici e guida al web – prodotti per la 12a edizione di Dixan per la Scuola “Il futuro è qui in un click”.

Il Docuvideo – prodotto in collaborazione con il nuovo partner DeAKids - parte dalla definizione di nativi digitali, bambine e bambini nati in un periodo successivo all’utilizzo di cellulari, navigatori, computer, internet ed MP3. Un concetto fondamentale per comprendere la sostanziale “differenza genetica” tra adulti e ragazzi nell’approccio a questi strumenti.

Data l’impossibilità di limitare l’uso del linguaggio digitale da parte delle nuove generazioni, tema centrale del racconto è la necessità per i genitori di familiarizzare con gli strumenti della modernità per essere in grado di accompagnare i propri figli a un utilizzo consapevole di PC e web. Un rifiuto del genitore a interagire con questi mezzi, avrebbe infatti l’unico risultato di lasciare solo il bambino di fronte al computer, senza regole di tempo o di contenuto.
Le classiche paure di mamma e papà in relazione alla tecnologia digitale quali siti pericolosi, assuefazione, manipolazione, distaccamento dalla realtà, possono essere facilmente controllate, educando i propri figli di fronte al monitor e indirizzando l’utilizzo del mezzo digitale verso attività formative e stimolanti dal punto di vista culturale e sociale.